Home » Cultura & Spettacolo » Le foto di “Mutilata” iniziativa Aidos 2007

Le foto di “Mutilata” iniziativa Aidos 2007

Luxuria legge l’infibulazione
11 Marzo 2007
“Mutilata”: a Città di Castello reading su musica dal vivo

Una lettura di testimonianze per riflettere, ma soprattutto per comprendere un dramma lontano ma non troppo.
L’11 marzo Vladimir Luxuria sarà protagonista di un reading, su musica dal vivo scritta per l’occasione da Roberta Vacca, attorno al grande problema dell’infibulazione. Al suo fianco, in un viaggio sonoro fra memoria ed emozioni, un trio composto da Simone Nocchi al pianoforte, Andrea Ceccomori al flauto, Fabio Battistelli al clarinetto. I testi sono stati curati da Lorenza Somogyi Bianchi su una selezione realizzata con il contributo del Centro documentazione dell’AIDOS.
Un omaggio, in prossimità della Festa della Donna, a quelle donne che hanno subito questa dolorosa pratica. Obiettivo primo ed ultimo capire una cultura senza superbia, né pregiudizi e soprattutto senza mai dimenticare. Senza dimenticare, per esempio, come ha voluto ricordare Vladimir nell’abbracciare il progetto, che attualmente “130 milioni di donne e bambine (la maggior parte delle quali con meno di 5 anni), sono sottoposte a mutilazioni. Questo reading servirà anche a ricordare tutte le donne vittime di violenza: dal taglio delle dita smaltate in Afghanistan, ai seni stirati con sassi roventi  in Camerun, fino alle violenze contro le donne fra le mura domestiche in Italia”. Anche il percorso musicale procede sempre con la delicatezza che il rispetto per la diversità necessita.
La serata sarà preceduta alle ore 12.00 da un incontro con la stampa e con il pubblico cui saranno presenti Vladimir Luxuria, il sindaco e rappresentanti di AIDOS.
Ore 21.00 presso l’Auditorium Sant’Antonio di Città di Castello

informazioni: http://www.aidos.it/ita/news/index.php?idPagina=240