Home » Articoli & News » Marrazzo, Luxuria all’attacco “Mostrate anche i volti dei carabinieri coinvolti”

Marrazzo, Luxuria all’attacco “Mostrate anche i volti dei carabinieri coinvolti”

Vladimir Luxuria (foto Ap/LaPresse)

Vladimir Luxuria (foto Ap/LaPresse)

ROMA, 8 novembre 2009 – Vladimir Luxuria ‘legge’ il caso Marrazzo da un’angolazione un po’ speciale. Il governatore, lo scandalo, i trans, la cocaina: tutto sbattuto nel tritacarne mediatico. Ma qualcuno è finito dulle prime pagine meno degli altri. “Chiedo che vengano mostrati i volti dei carabinieri arrestati nel caso Marrazzo – dice l’ex parlamentare e vincitrice dell’Isola dei Famosi –  sono gli unici protagonisti di questa vicenda le cui facce non sono state rese note”.

“Probabilmente – attacca Luxuria – il diritto alla privacy è stato valido solo per questi carabinieri e non per Natalì e Brenda, i trans coinvolti nella vicenda. Eppure far vedere chi sono servirebbe a farli riconoscere da parte di tanti trans che sono stati ricattati insieme con i loro clienti da esponenti delle forze dell’ordine, soprattutto dopo le ordinanze anti-lucciola, in agguati in cui in cambio di denaro si prometteva di non mandare il verbale a casa del cliente”.

Fonte: quotidianonet.ilsole24ore.com