Home » Articoli & News » Carcere Trans

Carcere Trans

EMPOLI – Entro un paio di giorni saranno conclusi i lavori di adeguamento del carcere Pozzale di Empoli (Firenze). E già a fine marzo potrebbero esservi trasferiti circa 30 detenuti transessuali oggi ospitati in un’ala del penitenziario fiorentino di Sollicciano. Quello di Empoli, invece, sarà il primo e unico istituto dedicato ai transessuali in Italia. “Si tratta di dare dignità alle persone, è una cosa buona”, ha commentato la notizia l’ex parlamentare transgender Vladimir Luxuria. Nel nostro Paese sono meno di un centinaio, su oltre 65mila, i detenuti transessuali. Ma resta il dilemma di una loro collocazione in reparti né femminili né maschili. A oggi solo al carcere romano di Rebibbia, oltreché a Sollicciano, è attivo un reparto apposito per i trans