Home » Cultura & Spettacolo » Luxuria parteciperà alla Candelora 2010 a Montevergine

Luxuria parteciperà alla Candelora 2010 a Montevergine

Candelora 2010

Candelora 2010

Per il terzo anno consecutivo Vladimir Luxuria parteciperà alla Juta della Candelora, la caratteristica salita dei femminielli al santuario di Montevergine ad Avellino.

Appuntamento il 2 febbraio alle ore 10:00 davanti alla funicolare per Montevergine.

Chi volesse conoscere tutte le numerose iniziative e gli eventi dedicati quest’anno alla Candelora può consultare il programma completo sul sito ufficiale della Rete per la Candelora. Da otto anni infatti, una serie di associazioni e movimenti rinnovano un’antica tradizione per ricordare che “non tutti oggi godono degli stessi diritti e di pari dignità”.

Ma di che antica tradizione si tratta? Che c’entra l’omosessualità con un santuario cristiano?

<p>Una scena della Candelora</p>

Una scena della Candelora

La leggenda ha inizio nel 2 febbraio del 1256 – più o meno – nei pressi di Avellino. Due omosessuali vengono scacciati dalla città perché colpevoli di quelli che ancora oggi vengono chiamati atti osceni in luogo pubblico.
Lo scopo era quello di farli morire di freddo sul Monte Patierno. I due amanti erano spacciati.
D’improvviso il grigio cielo d’inverno viene squarciato dalla luce di un sole talmente potente da cambiare il clima permettendo ai due di continuare a vivere insieme. Miracolo, gridarono i cristiani!

Da quel giorno a Montevergine si celebra la Candelora, una festa celebrativa che rimescola le identità al punto tale che una processione religiosa viene presieduta dai femminielli che ringraziano la Madonna scatenandosi al ritmo di una vigorosa tammuriata.

Intrigante, no?