Home » Articoli & News » Tinto Brass: “Luxuria o la mussolini in un mio film”

Tinto Brass: “Luxuria o la mussolini in un mio film”

Tinto Brass, ospite a Mattino Cinque, afferma di essere molto stimolato dal mondo parlamentare: “Ci sono molti esponenti della politica ai quali penso per un mio film, non ho preclusioni a spaziare da un lato all’altro dell’emiciclo: dalla Melandri, alla Mussolini, alla Luxuria”. Anzi, su Vladimir ha già pronto anche il soggetto: “Ho il tema che si adatterebbe al suo personaggio, che suscita qualche curiosità particolarmente interessante, culturalmente valida, assolutamente non banale. Dedicata ai “Coiffeur pour Dame”.

Vladimir, ospite della trasmissione, ribatte divertita: “Io mi vergogno da morire a spogliarmi. Quelle poche volte in cui capita lo faccio sempre con una luce molto soffusa. Poi sono talmente dimagrita che ho lasciato il sedere sull’Isola ”