Home » Cultura & Spettacolo » Morgan/ Luxuria: o voleva fare cantante maledetto o è solo ingenuo

Morgan/ Luxuria: o voleva fare cantante maledetto o è solo ingenuo

“O Morgan voleva fare il cantante maledetto, o è stato semplicemente un ingenuo, un po’ fesso”. Queste le parole di Vladimir Luxuria, ospite di Silvia Toffanin nella puntata di ‘Verissimo’ in onda domani su Canale 5.

“Negli anni io ho imparato due cose: regola numero uno, quando accetti che un giornalista venga a casa tua per un’intervista, portalo nella stanza più spoglia che hai; regola numero due, mai credere quando ti dice – ora l’intervista è finita, parliamo d’altro – perché il giornalista alla fina fa il suo mestiere”. Poi l’ex parlamentare aggiunge: “Io penso che il problema non sia stato tanto quello che Morgan abbia detto che ha fatto e che faccia uso di droga, la frase incriminata credo sia stata quella in cui dice che gli fa bene e anche che sia una sorta di musa ispiratrice”.

Riguardo all’esclusione dal Festival, Luxuria dice: “Ovviamente mi spiace moltissimo che Morgan non vada a Sanremo perché penso che la sua canzone fosse bellissima, ma la Rai è pubblica e credo sia stata costretta ad escluderlo”.

Fonte: notizie.virgilio.it