Home » Articoli & News » Vianello, un ultimo saluto

Vianello, un ultimo saluto

Cologno Monzese (Mi), 16 apr. (Apcom) – Nel tardo pomeriggio, a rendere omaggio alla salma di Raimondo Vianello, è arrivata anche la famiglia di filippini adottati informalmente dalla coppia di artisti, composta dai genitori Rosalie ed Edgar e dai figli Gianmarco e Raimond. La famiglia si è trattenuta nella camera ardente per circa quarantacinque minuti e non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione all’uscita.

Poco dopo è arrivata la conduttrice tv, Simone Ventura, che ha voluto subito rivolgere un pensiero a Sandra Mondaini sottolineando che per lei, come per tutti, “è una tragedia immane perché vivevano in simbiosi”. Quanto a Vianello la Ventura ha detto che “è stato un maestro e una colonna portante della televisione”. Vladimir Luxuria, invece, ha dichiarato di averlo conosciuto da spettatrice e “riusciva a farmi ridere senza dire parolacce, un pilastro della nostra televisione”. Riferendosi poi all’episodio di censura che ha colpito Vianello per uno sketch sull’allora presidente della Repubblica Gronchi, Luxuria ha sottolineato che “tutte le persone vittime della censura sono state anche le più grandi”.