Home » Articoli & News » Appello alla Presidente della Regione Lazio

Appello alla Presidente della Regione Lazio

Chiedo alla Presidente della Regione Lazio, nonché Assessore alla Sanità ad interim, Renata Polverini, di occuparsi della grave situazione che si è venuta a creare all’ospedale San Camillo per le operazioni di cambiamento sesso e la piena applicazione della legge 164.

Troppe persone transgender sono costrette a lunghi tempi di attesa che arrivano fino ai 30 mesi.

Il Dipartimenbto Chirurgia e Specialistica per l’Adeguamento tra Identità Fisica e Psichica (SAIFIP) era un’eccellenza del Serivizio Sanitario Nazionale: non si possono costringere le e i trans a rivolgersi ad altre Regioni o, peggio ancora, all’estero a pagamento