Home » Articoli & News » Carissima Vladimir:
Grazie dai/dalle trans

Carissima Vladimir:
Grazie dai/dalle trans

Pubblichiamo una lettera del Coordinamento Trans Sylvia Rivera.

Carissima Vladimir,

Il grande affetto che ci lega e la grande stima che noi tutte e tutti abbiamo di te sono rafforzati dalla bellissima, intelligente e soprattutto positiva immagine che stai offrendo e di riflesso quella di tutte le persone trans. Un vero e proprio riscatto per tutte e tutti coloro che da sempre hanno visto la loro immagine distorta e stereotipata dalla superficialità dei masmedia. Il faticoso lavoro che le associazioni stanno svolgendo per trasformare modalità e contenuti delle comunicazioni di massa nei confronti del transessualismo, trovano un importante riscontro nelle tue indiscusse capacità comunicative dove intelligenza, brio, attenzione… favolosità, restituiscono a tante persone quella dignità che da sempre gli è stata negata. Pensiamo a tutte quelle persone che nella solitudine e nella disperazione di una vita difficile intravvedono in te e in quello che fai un filo conduttore, il bandolo della matassa che permette di ritrovare un percorso che l’ostilità e l’oscurità hanno cancellato.

Da una lontana isola dell’Honduras arriva un po’ di luce che serve a sopportare meglio le difficoltà, a presentare un modello positivo di transessualità. Per questo e per tutto quello che fai e rappresenti, vogliamo comunicarti tutto il nostro apprezzamento e gratitudine. Sei una di noi e la tua è per noi una grande vittoria, grazie!

Coordinamento Trans Sylvia Rivera (ATN Napoli, ALA Milano, Consultorio Transgenere Torre del Lago, Gruppo Luna Circolo Maurice Torino, MIT Bologna, SAT Verona)