Home » Articoli & News » Luxuria in Teatro con
“Si sdrai per favore”

Luxuria in Teatro con
“Si sdrai per favore”

Torna a teatro “Si sdrai per favore”,
lo spettacolo più divertente di Vladimir Luxuria,
aggiornato in una versione 2.0!

Si sdrai per favore

Scritto da Vladimir Luxuria e Roberto Piana
con la partecipazione medico-spettacolare di Fuxia Loka
Regia di Roberto Piana
Produzione Stefano Mascagni/Teatro dell’Istante

Le Date della Stagione in Corso

13 e 14 Aprile
Torino – ore 21:00

Teatro Sala Espace
salaespace.it – Biglietti su Ticket.it

Via Mantova, 38
10153 Torino (mappa)

Telefono: 011 238 6067

Spettacolo all’interno della rassegna donnedaridere.it

3 e 4 Maggio
Lugano (Svizzera) – ore 20:30

Teatro Cittadella 
cittadella2000.ch

Corso Elvezia 35
6900 Lugano, Svizzera (mappa)

Telefono: +41 919232433

Dall’8 al 13 Maggio
Roma – ore 21:00

Teatro dei Satiri
teatrodeisatiri.it

Via di Grottapinta, 18
00186 Roma (mappa)

Telefono:  06 6871639

18 Maggio (Ultima Data!)
Limbiate (Milano) – ore 21:00

Teatro Comunale di Limbiate
teatrocomunalelimbiate.it

Via Valsugana 1, 20812
Limbiate (MB) (mappa)

Telefono:  02 99501221

Vladimir Luxuria, che, oltre alle numerose apparizioni televisive, non smette di dedicarsi con passione al teatro sorprendendo con le sue performances i palcoscenici di tutta Italia, ripropone quello che si può definire il suo cavallo di battaglia, “Si sdrai per favore”, l’esilarante spettacolo che affronta i problemi della sessualità in chiave comica e… “scientifica”.

Un appuntamento in cui l’esimia professoressa Luxuria dell’Università Lasolunga di Roma con l’ausilio “medico-spettacolare” dell’eccentrica assistente Fuxia tenterà un esperimento innovativo: una terapia di gruppo che prevede il coinvolgimento del pubblico in sala attraverso delle vere e proprie lezioni di sesso. Una proposta speciale per pazienti-spettatori, accolti non all’interno di un freddo studio medico o di una grande aula universitaria, ma sprofondati nelle confortevoli poltrone di un teatro.
Uno spettacolo ammiccante ma mai volgare, una prova d’artista a tutto tondo che dà alla Luxuria nazionale (anche autrice dei testi insieme a Roberto Piana) la possibilità di dimostrare con intelligenza e talento cosa c’è al di là del personaggio.

Note di Regia

C’è quello rubato, quello a pagamento, quello cerebrale, quello virtuale; di cosa sto parlando…? Ma del sesso naturalmente! Croce e delizia della storia dell’umanità e di certo uno degli argomenti più sviscerati dei nostri tempi.

Ecco perché quando, insieme a Vladimir, si e’ deciso di affrontarlo in uno spettacolo abbiamo subito realizzato che sull’argomento era già stato detto tutto ed il contrario di tutto ed a noi non restava altro che riderci su!

Così e’ nato Si sdrai per favore, una sorta di psicoterapia di gruppo che vede nel coinvolgimento degli spettatori qui trasformati in pazienti dell’esimia sessuologa Luxuria, in arte Paola Crepasse, il suo punto di forza.

Preliminari, punto G, tradimenti, Viagra, onanismo; niente viene tralasciato nello spettacolo ma con due uniche regole imprescindibili : nessuna volgarità e tanta ironia.

Eccovi dunque accolti in un improvvisato studio medico che farà da cornice al trascinante talento comico di Vladimir Luxuria qui coadiuvata dall’assistente Fuxia Loka, infermiera per necessità e soubrette per vocazione.

Un appuntamento imperdibile al quale partecipare numerosi perché è vero che il sesso è una faccenda estremamente personale ma è maledettamente piacevole dividerla con altri!

Roberto Piana