Pisa

Stai sfogliando l'archivio degli articoli con il tag : pisa.

Da Stonewall a Pisa, passando per New York

Da Stonewall a Pisa, passando per New York

Una lezione sull’omofobia per celebrare la Giornata dell’Orgoglio Gay. Paola Concia: “In autunno qui una convention dei sindaci delle città con registro delle unioni civili. Pisa capitale dei diritti”. Un articolo di Caterina Coppola.

Luxuria:

Luxuria: “Una legge contro l’omofobia è una legge a favore della civiltà”

PISA, 28 giugno: nella giornata mondiale dell’orgoglio omosessuale, un’intervista di Brunella Menchini a Vladimir Luxuria.

Pisa: 28 Giugno giornata LGBT con Luxuria, Concia e Patanè

Pisa: 28 Giugno giornata LGBT con Luxuria, Concia e Patanè

Una lunga giornata sui temi lgbt si prepara per martedì a. La mattina lezione con Luxuria, Concia, Patanè e de Giorgi, poi alzabandiera con il sindaco Filippeschi e al pomeriggio il libro “Eldorado”

OMOFOBIA Vituperio delle Genti: Pisa, 28 Giugno 2011

OMOFOBIA Vituperio delle Genti: Pisa, 28 Giugno 2011

Ogni 28 giugno, giornata mondiale dell’orgoglio omosessuale, la citta di Pisa issa sul pennone del Ponte di Mezzo la bandiera “rainbow” simbolo del movimento glbt internazionale: dal cuore della città a quello dei pisani. Un no secco, contro ogni forma di Omofobia, definita per l’occasione con suggestione dantesca “Vituperio delle Genti”, che viene da una città che da sempre si è distinta per la sua opposizione ad ogni forma di discriminazione.

Un grazie al sindaco di Pisa

Un grazie al sindaco di Pisa

Nel giorno dell’orgoglio gay il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi ha presentato alla cittadinanza la campagna contro l’omofobia e, indossando la fascia arcobaleno, ha issato la bandiera gay.